Energia Solare 2007

Dati e considerazioni sui nuovi sistemi per il risparmio energetico e alcuni dati sull' andamento del clima
Avatar utente
elemont
Collaboratore attivo
Messaggi: 286
Iscritto il: martedì 15 gennaio 2008, 11:49
Nome e Cognome: Iginio De Monti
Località: Oga di Valdisotto
Contatta:

Energia Solare 2007

Messaggioda elemont » mercoledì 30 gennaio 2008, 10:15

Forse questi dati relativi a tutto l'anno 2007 possono interessare a qualcuno che ha intenzione di valutare se installare i pannelli solari.
Se l'argomento può interessare posso rendere disponibili anche altri dati relativi al clima a partire da ottobre 2006.
Ciao



Immagine

Ly. Langley, a measurement of solar energy. One langley is equal to one gram-calorie per square centimeter. A gram-calorie is the amount of heat required to raise the temperature of one gram of water one degree Celsius.
Elemont

hombre que trabaja pierde tiempo precioso !!

Avatar utente
elemont
Collaboratore attivo
Messaggi: 286
Iscritto il: martedì 15 gennaio 2008, 11:49
Nome e Cognome: Iginio De Monti
Località: Oga di Valdisotto
Contatta:

Energia Solare 2007

Messaggioda elemont » domenica 9 marzo 2008, 10:46

Ciao,
visto l'enorme successo dell'argomento.....??? ho pensato di aggiungere qualche nuova informazione.
I dati sono reali e riferiti al sensore delle radiazioni solari installato sulla stazione meteo posizionata sul mio tetto di casa e registrati sul database ogni minuto.
Ho fatto un calcolo per valutare la convenienza di un installazione di un impianto fotovoltaico di 3 kw e lascio a voi giudicare i risultati.

Immagine
Elemont

hombre que trabaja pierde tiempo precioso !!

Avatar utente
elemont
Collaboratore attivo
Messaggi: 286
Iscritto il: martedì 15 gennaio 2008, 11:49
Nome e Cognome: Iginio De Monti
Località: Oga di Valdisotto
Contatta:

Info Aggiuntive

Messaggioda elemont » sabato 15 marzo 2008, 20:09

MECCANISMO DEL CONTO ENERGIA PER IMPIANTI COMPRESI NELLA FASCIA DI POTENZA DA 1 A 20 KWp

Gli impianti fotovoltaici da installarsi su villette o edifici ad uso civile rientrano sicuramente nella fascia di potenza compresa da 1 a 20 KWp.
Generalmente una famiglia tipo ha consumi elettrici che mediamente vanno da 2.500 a 5.500 KWh all’anno, da ciò si desume che la potenza di impianto fotovoltaico che permette di coprire completamente il fabbisogno energetico familiare varia da circa 2 KWp a 4,5 KWp.
Per questi impianti il beneficio economico è costituito da due voci separate, considerando il caso di impianto parzialmente integrato e l’opzione di scambio sul posto:
1. ricavo derivante dalla remunerazione di tutti i KWh prodotti dall’impianto fotovoltaico (quota “conto energia”) con una tariffa pari a 0,44 € ogni KWh prodotto.
Terminata l’installazione dell’impianto fotovoltaico, a valle dell’inverter viene posto un contatore che misurerà tutta l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico (contatore fiscale).
Tutta l’energia prodotta verrà rimborsata periodicamente con la tariffa evidenziata per un periodo di 20 anni.
2. risparmio derivante dall’utilizzo istantaneo sull’impianto elettrico di casa dei KWh prodotti dall’impianto fotovoltaico + l’utilizzo delle eccedenze (KWh che vengono immessi sulla rete elettrica dell’ENEL perché non consumati dall’utenza) – “net metering”.
L’energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico (già rimborsata col “conto energia”) sarà in parte usata (con conseguente risparmio economico derivante dall’utilizzo di energia non prelevata dalla rete locale) mentre le eccedenze immesse sulla rete saranno soggette a conguaglio.
Terminata l’installazione, il gestore locale della rete (solitamente ENEL) sostituirà il contatore esistente con uno bidirezionale; questo avrà il compito di misurare l’energia elettrica immessa e prelevata dalla rete col fine di avere un conguaglio annuale.
Questo regime di scambio durerà per tutta la vita dell’impianto fotovoltaico (quindi anche dopo i 20 anni di funzionamento che determinano la cessazione della quota “conto energia”).
Questo sistema “misto” (conto energia + net metering) permetterà quindi di sommare al “guadagno” consentito dal conto energia il “risparmio” permesso dall’uso nell’utenza e dalla cessione alla rete dell’energia fotovoltaica.
Elemont

hombre que trabaja pierde tiempo precioso !!

gagarin
Collaboratore attivo
Messaggi: 207
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2008, 20:04
Località: valdisotto

Re: Energia Solare 2007

Messaggioda gagarin » domenica 6 luglio 2008, 11:25

grazie per le informazioni che hai dato sull'argomento del risparmio energetico. Penso che interessino a molti, per questo bisogna invitare la gente di Valdisotto ad iscriversi e quindi a visionare il forum. Specialmente coloro che prevedono un intervento di manutenzione sulla copertura del tetto della propria casa, dovrebbero fare un pensierino anche al fotovoltaico, perchè dai tuoi dati risulta evidente che il costo iniziale viene ammortizzato in un tempo relativamente breve, per poi portare ad un guadagno consistente col passare del tempo! Come sempre tu sei all'avanguardia nella sperimentazione di innovazioni e poi fai bene a rendere noti i risultati che senza dubbio sono reali e pratici, così, chi ha qualche dubbio, può avere delle informazioni corrette e anche della consulenza specializzata!
Complimenti per il tuo impegno e per le informazioni che dai tempestivamente su tutti gli argomenti trattati nel forum.
gagarin
INSIEME PER VALDISOTTO


Torna a “Energia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite